Monitoraggio ecologico

Il monitoraggio ecologico – scoprire dove vivono le specie, quante sono e di cosa hanno bisogno – è vitale per molti sforzi di conservazione.

I cani da ricerca per la conservazione possono essere fino a 40 volte più efficienti degli umani nella raccolta di dati sulla popolazione e sull’habitat: possono coprire grandi aree e terreni accidentati, rilevare specie criptiche e odori nascosti nella vegetazione profonda, e farlo con entusiasmo ed energia praticamente illimitati.

Le ricerche condotte dagli esseri umani sono spesso orientate verso animali adulti e territoriali, ma i cani trovano gli escrementi di tutti gli individui, compresi i giovani e i subordinati, fornendo dati migliori e stime più accurate della popolazione e della distribuzione.

Torna su